Tens

La parola T.E.N.S. deriva dalla sigla inglese “Transcutaneous electrical nerve stimulator”, ossia “Elettrostimolazione nervosa transcutanea”.
Questa corrente ha conquistato rapidamente un ruolo primario nella terapia del dolore, grazie alla sua efficacia. L’apparecchiatura T.E.N.S. eroga impulsi rettangolari di breve durata seguiti da una piccola onda negativa. La corrente T.E.N.S. svolge esclusivamente un’azione antalgica ad insorgenza rapida. Molto importante nel trattamento dei disordini muscolo-scheletrici dovuti a colpi di frusta nello stadio acuto.

Laserterapia

Laser Nd: yag
La tecnologia piu’ avanzata viene messa al servizio della medicina: innovativi materiali semiconduttori e ottici rendono possibili soluzioni che permettono semplicita’ nell’utilizzazione e massima resa per l’operatore. E’ particolarmente indicato nelle patologie muscolo-tendinee e osteoarticolari, acute e croniche, nelle contratture muscolari e nella terapia del dolore. La radiazione laser tra 600 e 1100 nm e’ la piu’ penetrante nel tessuto umano e induce particolari reazioni fotochimiche e termiche selettive in grado di rigenerare e stimolare tessuti anche molto profondi. Indicazione particolare cade all’attenzione dello sportivo sofferente in strappi e stiramenti muscolari.
La terapia LASER a Nd:yag e’ considerata la nuova frontiera nel trattamento del dolore e nella riparazione dei tessuti di muscoli ed articolazioni.

Ultrasuono

In campo terapeutico, gli ultrasuoni generano vibrazioni che sviluppano calore, creando così un effetto termico sulla zona interessata: un vero e proprio micromassaggio profondo di grande intensità, che agisce sui tessuti.

Gli effetti terapeutici degli ultrasuoni sono: antalgico, rilassamento dei muscoli contratti, azione fibrotica ed effetto trofico.Particolare attenzione di questo trattamento è rivolta allo sportivo nelle patologie muscolari (contratture, elongazioni , etc…).